Accursio il più bello e Matteo!, Sclafani